Danse

dicembre 4, 2016 § Lascia un commento

bosch_hieronymus_528_il_giardino_dell_eden_trittico.jpg

deflagrare la piena- di pazzia

avevamo sensi senza usarli
se non per adattarci, sopravvivere, suicidare
noi e i nostri cari (li avevamo comunque sterminati)

poveri lemming la fine sia
fu già un gioco gioioso
intemerato nel solco del ballare

nel vuoto, almeno così raccomanda
il dio del non senso, il  supremo sensato
unitamente alle coorti dei magnifici ‘chisenefotte’ che tentiamo di emulare

nel bolo digestivo, il chiummo int’a panza, raffazzonata
chienezza, l’ascetismo lo rimandammo
alle prossime tre-quattromila occasioni
di vita, dicevate in coro,

ce ne scampi la bufera, quella passò e, stupore,
respiriamo, ancora, almeno
un poco, grazie grazie per questi milioni di micron

inanellati nelle vene, le ex-gaudenti, ex stimmate,
le nostre stimate cerevella di spugna, già azoto, già
carbonio, ora impietrite – le cerevella.- ora silicio

deflagrare la piena- di saggezza
cangiante ad ora ad ora a improbabile
onniscienza (voi semprancora ci credete)

al dunque anche l’eutanasia è una fede

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Danse su viomarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: