Omaggio a Insana

novembre 6, 2016 § Lascia un commento

insana

(ripropongo questo testo, nato a suo tempo come omaggio a Jolanda Insana , poi pubblicato con il titolo “le due sicilie” nell’antologia “La disarmata”, edizioni  Cfr, 2014)

Langua che batte e dole

Cava langue

In una fuga affocata che ora more, provetta

Infilza entomologa

Almeno tenta che l’album si spariglia

Mbriaco, sordida sorte di parole

Arrugginite, cigolanti querimonie

 

Piangi piangi nonna fece di sabato

Quel brodo, il passatuzzo di verze cavoli la puzza

Maleoodorante, maledicente malecavato

Pari ai giorni che si sderenano acquattati sperando

Di scamparla, riffa e raffa

 

Arrevoglia, arrecetta parolazze, fiati glommurolosi

De la gola, innata e pien di risa nel

Prologo prosecco,

 

Langua che s’intorcina e s’addirupa

increspa ogni parola, noi la ruga.

Annunci

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Omaggio a Insana su viomarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: