A presto

settembre 16, 2016 § 1 Commento

noi ci accirimmo, con n’arrevuoto no mozzico, un gocciolamento breve e continuo
l’incisione – lieve -di sbieco . di sangue, saliva, liquor e siero
non importando la ragione, ammessa ci fosse, moriamo/morimmo eroici,
testimoni, senza dolore se non una lucida chiaroveggenza d’emorragia, di scollamento,
felici di fottere prima la morte, ci abbiamo pensato,
predittori, elusivi, stanchi. aggettivi a centinaia, a chili, non se ne poteva più, decidemmo. stabilimmo. senza dolore,

magritte la pituitaria, la mostra canina, uccidiamoci. fatto. finalmente. macché.
ma non ditelo, nel rammendaricordi qui ora pare fosse un atto, una gloria,
di fatto una ulteriore, inutile peristalsi nel ventre di questo serpente che ingoia,
che rigetta, bulimico, la continua empatia, la balena, il sauro, il drago, no, nessuna fenice.
una lucertola al limite. al massimo la coda ricresce, il neurone si strozza, a intermittenza,
a presto.

Annunci

Tag:

§ Una risposta a A presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo A presto su viomarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: