Risposta – Amelia Rosselli

maggio 12, 2014 § Lascia un commento

rosselli

Risposta

 

contrasto tra le ferite e l’ingranaggio una colomba spaziava

ma mi persi a cercare colombelle. Seduta stante convocai

anzi cominciai per bere, e il limone questa volta spartito

in parti uguali cresceva nel vaso da notte riempito di tè.

Ruvido il guanciale mentre non dormi, una rosetta sul porta

calze,tiracalze; strettoie delle difficoltà. Per essere

nella mani di Dio giunsi le mani, le punte alleggerite da

una pressione civica interna.

 

O un Dio o un’ombra; era lo stesso per chi cerca il sonno.

Rivoltàme nelle giungle dei sampietrini oppure chiare acque

e fresche ombre, il mangiame dei nostri polli è abituale,

tu non ridi se ti sparano. Volli tentare il pieno ne ricavai

strette misure.

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Risposta – Amelia Rosselli su viomarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: