La sapienzale

gennaio 31, 2014 § Lascia un commento

Themis_Aigeus_Antikensammlung_Berlin_F2538

XXI – La sapienzale

 

 

Mola cristalli il fuoco della mente

Nei calcoli la retta si disperde

Dalle sconfitte c’è poco da imparare

Lo sguardo avanti e dentro l’essenziale

 

Motti e sentenze alludono pro e contro

La realtà tace assorta il dio indicando

Viene la vita così come la trovi

Tale la morte, perenne movimento

 

Scivola lieve in cerchio quale danza

Senza troppo timore né baldanza

Striscia sinuosa o volo raso l’onda

Regge il timone solo sempre Ananke

 

Passa tu e vibra all’orlo tempo e spazio

Eliche e stringhe, tocchi, flutti e scie

Sgombera il superfluo, soffio di sillabe sibille:

Chi nel possesso è, là quello perso.

 

Questo sapendo, sfiora vivo il vento

La forza è solo colma tenerezza.

 

 

 

(da  “Notizie della Pizia”)
Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo La sapienzale su viomarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: