da “Il Koan realizzato” – Dogen Zenji

ottobre 15, 2013 § Lascia un commento

dogen

Quando il pesce nuota nell’acqua, nuotando non c’è limite all’acqua. Quando l’uccello vola nel cielo, volando non c’è limite al cielo. Perciò, i pesci e gli uccelli da sempre non si separano dall’acqua e dal cielo. Quando essi hanno bisogno del grande usano il grande e quando hanno bisogno del piccolo usano il piccolo. In questo modo, raggiungono i limiti e colà non potendo procedere tornino indietro, ma se l’uccello uscisse fuori dal cielo morirebbe subito e se il pesce uscisse fuori dall’acqua morirebbe subito. Si deve sapere che l’acqua è vita e che il cielo è vita. L’uccello è vita e il pesce è vita. La vita è il pesce e la vita è l’uccello.

Però bisogna andare oltre, cioè a pratica/illuminazione. In questo modo c’è la vita. Se ci fossero pesci e uccelli che vogliono vagare per l’acqua e per il cielo solo dopo essere giunti fino ai limiti dell’acqua e del cielo, essi non avrebbero una via (da percorrere) nell’acqua e nel cielo e non avrebbero un luogo (dove risiedere). Avendo un luogo dove risiedere (*), la quotidianità diventa il koan realizzato. E’ così perché questa via da percorrere, questo luogo in cui risiedere, non sono grandi e neppure piccoli, non sono propri e neppure altrui, non sono prima di noi, e neppure qui adesso con noi.

(*) le espressioni:”avere un luogo dove risiedere” o “avere una via da percorrere” equivalgono a: raggiungere l’illuminazione.

 

(trad. Aldo Tollini)

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo da “Il Koan realizzato” – Dogen Zenji su viomarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: