Alba – Anonimo provenzale

giugno 28, 2013 § Lascia un commento

Biancospino_clip_image002

La donna accanto a sé tiene il suo amico

sotto le foglie del biancospino, nel giardino,

finché la guardia ho visto l’alba grida.

O mio Dio, mio Dio, ecco l’alba! così presto.

 

 

“Non finisse la notte per Dio

l’amico mio da me non si partisse

né il giorno vedesse la guardia né l’alba”

O Dio, o Dio, c’è l’alba! è così presto.

 

 

“Baciamoci io e voi, amico dolce e bello,

In fondo ai prati dove cantano gli uccelli,

Tutto facciamolo a dispetto dei gelosi.”

O Dio, o Dio, c’è l’alba! così presto.

 

 

“Amico dolce e bello, facciamo un gioco nuovo

Dentro al giardino cantano gli uccelli,

Finché la guardia suoni la sua ciannamella”

O Dio, o Dio, c’è l’alba! così presto.

 

 

“Per l’aria dolce che di là è venuta,

Dal mio gentile e bello e lieto amico,

Un sorso dolce gli bevo dal fiato.”

O Dio, o Dio, c’è l’alba! è così presto.

 

 

La donna graziosa e piacente,

Molti la guardano per la sua bellezza

Il cuore con lealtà mette all’amore.

O Dio, o Dio, c’è l’alba! è così presto.

 

 

 

(trad. Lorenzo Carlucci)
Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Alba – Anonimo provenzale su viomarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: