Belle cicogne snelle – Amelia Rosselli

luglio 8, 2012 § 2 commenti

Delirai, imperfetta, su scale

di bastoni

cose di cucina, casa e

impellenti misure che

ti riconoscono l’abilità alle manovre.

 

 

L’erborista

mal si conteneva

cannibali si distinsero

per una sorta di selvaggia trasparenza

ma i tuoi grandi occhi

non versano in mal celato affetto altro

che stridenti colorazioni,

semplici abbandoni nel parcheggio affondato.

 

 

Trent’anni sono un lasso di tempo conveniente

per ritirare la mano dal fuoco umido

e stringere a sé i bambini che adoro

mentre fuori puzzavano vini inaciditi

un’unità

di cui disconosci le proprietà.

 

 

Trovai una pietra bagnata di lacrime

il suo soave splendore un

poco rovinato dalle palestre,

giuro di amare il catasto

nel suo gingillare per il perdono

nel pedigree delle destinazioni.

 

 

Se esco e faccio la spesa

orrore si fracassa appena

belle cicogne snelle

m’assembrano le membra.

 

(da “Documento 1966-1973”)

Annunci

Tag:

§ 2 risposte a Belle cicogne snelle – Amelia Rosselli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Belle cicogne snelle – Amelia Rosselli su viomarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: